Artroscopia

Arthroscopie de la hanche

L’artroscopia permette l’utilizzo di fibre ottiche e un monitor video per esplorare il comune e per il trattamento di alcune malattie.

La procedura viene eseguita in anestesia generale o regionale (anestesia spinale). Per accedere al collegamento, è necessario entrare nello spazio articolare o con un fissatore esterno o utilizzando una tabella di frattura che sfrutta pesantemente a piedi il paziente. Il chirurgo contribuirà a un controllo fluoroscopico per facilitare la sua prima articolazione che è molto profonda.

Attraverso un’incisione di pochi mm, l’obiettivo della telecamera viene inserito l’anca. Viene visualizzato tutto articolazione. strumenti miniaturizzati possono essere inseriti attraverso un’altra incisione per il trattamento di varie malattie (danni al labbro acetabolare, i danni della cartilagine, principiante osteoartrite, strappando il legamento rotondo, sinoviale condromatosi, sinovite villonodulare …).

Dopo artroscopia, l’ospedalizzazione è breve, il recupero è veloce, a piedi è ripreso subito e tornare a casa è possibile.