Chirurgia legamento crociato anteriore

1/ Anatomia

anatomie ligament croisé antérieurUn legamento è una breve striscia di tessuto connettivo fibroso costituito principalmente da molecole di collagene lunghi. Questa è una struttura estremamente solida che collegano insieme le ossa nelle articolazioni. Legamenti per controllare la mobilità delle articolazioni. Essi proteggono l’integrità del giunto durante i movimenti forzati durante una distorsione. Al ginocchio, ci sono quattro principali legamenti, legamenti laterali 2 (mediale o laterale e mediale legamento collaterale, legamento collaterale laterale e) su ogni lato del ginocchio, e due legamenti trasversali centrali chiamati perché incontrano il centro del ginocchio : il legamento crociato anteriore (LCA) e legamento crociato posteriore (PCL).

2/ Risoluzione dei problemi

L’ACL è più spesso raggiunto in una torsione o iperestensione. Il paziente può sentirsi una crisi e hanno un gonfiore al ginocchio e una sensazione di instabilità (sciolto ginocchio).

Diagnostic rupture du ligament croiséLa diagnosi di lesione del LCA è rappresentata dal l’esame e la misurazione della lassità del ginocchio. Questa misura viene effettuata da un dispositivo (o GenouRob artrometro) o radiografie dinamiche. Dispositivi come il artrometro (misure manuali) o GenouRob (misurazioni computerizzate) effettuare una misura di spostamento anteriore in funzione della forza rispetto al ginocchio sano. Quando l’ACL è infortunato, questo movimento è più importante e riflette l’ lesione del LCA. RM può visualizzare l’ACL, ma ci sono “falsi negativi” e “falsi positivi”. E ‘particolarmente interessante rivedere lesioni meniscali principalmente associate.

rupture-lca

3/  indicazioni

 Per evitare incidenti instabilità alla ripresa delle attività sportive, viene presa la decisione per un intervento chirurgico per ricostruire l’ACL, sulla base di vari parametri valutati dal chirurgo ed il paziente (soprattutto l’età, il livello e l’intensità dello sport e vincoli professionali). Questi episodi di instabilità portano inevitabilmente ad una rottura del menisco secondaria, che insieme al legamento crociato, promuove l’artrosi. All’inizio ricostruzione del LCA evita queste lesioni meniscali secondarie, che è particolarmente importante nei pazienti giovani.

Perschematicamente possono distinguere tre gruppi di pazienti:

  • Un gruppo di giovani pazienti per i quali è meglio considerare immediatamente l’ ricostruzione del LCA senza cercare di tornare allo sport, perché il rischio di instabilità è forte e significativo il rischio di lesioni meniscali.
  • Un gruppo di pazienti anziani e non-sport per i quali egli deve contestare l’intervento, messo in atto un programma di riabilitazione e prendere in considerazione l’intervento chirurgico solo se conseguente instabilità
  • E infine un gruppo di pazienti chiamato “intermedio”, per la quale deciderà secondo la sua volontà sportiva e di lavoro e dei vincoli familiari sia per un programma di riabilitazione e funzionare solo se conseguente instabilità è quello di considerare subito un intervento chirurgico.

Un breve periodo di riabilitazione è spesso redditizio per un paio di settimane prima dell’intervento chirurgico per preparare il ginocchio se è inizialmente molto doloroso, molto ripida e molto gonfio.
contrario, può essere importante per operare in tempi relativamente brevi rotture attraversano lesioni associate con grandi legamenti laterali, in modo da consentire una migliore guarigione della stessa.

4/ Chirurgia

Lo scopo di questa procedura è senza aprire la cerniera (cioè, dire artroscopico) per sostituire il legamento rotto nella sua esatta posizione anatomica, un tendine raccolto dal medesimo ginocchio (autologo). Rimozione del tendine senza alcun impatto sulle prestazioni finali del giunto. Questo innesto o trapianto viene introdotto nel giunto attraverso piccoli tunnel ossei nella tibia e femore. Sempre intra-articolare questa procedura viene eseguita sotto controllo artroscopico, limitando in tal modo la dimensione di cicatrici, permettendo così una riabilitazione più rapida e meno dolorosa.

Sono prese Tendini:

  • Il tendini adduttori jambiens o “zampe di gallina” che si trova sul lato interno del ginocchio. L’intervento poi chiamato il legamento del tendine del ginocchio (destro interno e Demi tendinee).bandeau-transplant-didt
    Diritto nazionale e la metà del tendine sono due muscoli identici, che con un terzo, il progettista, è chiamato i tendini adduttori o jambiens zampe di gallina. Si trovano nella porzione mediale posteriore della coscia. Tendini, molto lungo, si collega alla superficie della tibia. E ‘possibile fare una piccola incisione di pochi centimetri dall’uso di uno strumento, il “stripper”, che li separa su tutta la loro lunghezza.
    LCA-technique-didt
    Una volta raccolte, questi tendini sono piegati in due, che permette di ottenere un innesto avente quattro fili di cui la resistenza alla trazione è quindi maggiore di quella di un normale ACL.Avantaggi didt tecnici: Semplicità di postoperatorio immediato, senza dolore residuo e successive risultati “funzionali” superiori a quelli di KJ. Contro: problemi di impostazione questi tendini che esistevano intialement ora sono stati risolti dai nuovi metodi di fissazione.

  • O il tendine rotuleo sotto la rotula intervento poi chiamato il legamento di Kenneth Jones (KJ)
    In questa tecnica, il terzo medio del tendine rotuleo viene rimosso con una piccola bacchetta di osso ad ogni estremità: sostituisce il legamento crociato anteriore nella tacca, e le bacchette consentono un montaggio sicuro.transplant-TENDON-rotulien
    vantaggi della tecnica KJ: la tecnica più antica, e quindi con i più noti risultati a lungo termine.
    svantaggi di KJ tecnica: a volte doloroso periodo immediatamente successivo, possibilità di persistente livello di raccolta del tendine rotuleo con disagio in ginocchio nel 30% di doloreTR

    In alcuni pazienti (lassità costituzionale, ACL iterativo, sport molto violento) può essere necessario per ottenere la stessa operazione, una ricostruzione extra-articolare antero-laterale plasty tipo Lemaire con un fascialata striscia da un piccolo incisione supplementare sul bordo esterno del ginocchio.

    Se l’instabilità rotazionale molto importante, siamo in grado di offrire al paziente una tecnica per ricostruire i due fasci anatomiche del LCA (fascio antero-mediale e fascio postero-laterale) eseguendo gallerie separate. Questa tecnica è più lungo e più difficile e deve essere riservato ai casi specifici.

 

Le vostre domande su chirurgia legamento crociato anteriore

Quali sono le conseguenze dell'intervento ?

Il paziente può camminare con il pieno supporto con il pretesto della stecca e le canne canadesi che sarà gradualmente sospeso dopo dieci giorni, a seconda riprendere il controllo del quadricipite. Il normale funzionamento e il recupero di condotta sono generalmente disponibili dalla settimana postoperatoria terze. In caso di danni ai legamenti collaterali o sutura meniscale, la stecca deve essere tenuto almeno quattro settimane.
riabilitazione deve essere continuato su una base molto regolare. Possiamo conservare approssimativamente come semplici passaggi:
– un mese dopo l’intervento, e il funzionamento normale ripresa di guida
– a due mesi post-operatorio: jog recupero lungo il corridoio centrale
– tre mesi di recupero post-operatorio e il supporto accelerazione laterale,
– quattro mesi:. ripresa degli allenamenti e dello sport rischio
Questi tempi possono naturalmente essere allungato a seconda del decorso clinico e degli esami svolti regolarmente dal chirurgo. Sarà consentito la formazione e il trasferimento degli sport a rischio dopo la valutazione muscolare isocinetica mostrando il recupero di almeno l’85% rispetto al lato sano.